martedì 17 maggio 2022
 

Un mondo di Volley

Radio 101.5

Volleymania

Numeri
Prisma srl
.
 
Sportlinx360
#2 CFB: Divino Amore vince, vetta a -1 Stampa
lunedì 02 aprile 2007

ImageCONTRO L'ARVALIA SESTA VITTORIA CONSECUTIVA PER IL DIVINO AMORE

Gs Divino Amore vs BB Auto Arvalia 3-0 (17/16/19)

Un’ora e mezza di gioco e tre “set-fotocopia” hanno consegnato al Volley Divino Amore tre punti decisivi per la lotta alla promozione. Sulla carta la partita si presenta facile per le padrone di casa che ospitano la penultima in classifica anche se una squadra in cerca di punti per la salvezza, come la BB Auto Arvalia, può sempre essere insidiosa.

Un’ora e mezza di gioco e tre “set-fotocopia” hanno consegnato al Volley Divino Amore tre punti decisivi per la lotta alla promozione. Sulla carta la partita si presenta facile per le padrone di casa che ospitano la penultima in classifica anche se una squadra in cerca di punti per la salvezza, come la BB Auto Arvalia, può sempre essere insidiosa. Esemplificative, in proposito, le considerazioni di Fella a fine partita :” Non era questo il campo giusto per raggranellare punti-dice- ma anche le squadre più forti, sotto pressione, possono lasciare per strada qualcosa se si riesce a tenere il loro ritmo in partita.” All’inizio del primo set è subito vantaggio del BB Auto Arvalia con un ace della Pelosi, ma entrambe le squadre appaiono poco concrete, le posizioni in classifica sono diverse ma la posta in gioco è alta per tutte e due e questo sembra pesare sulla concentrazione. Si procede punto a punto con molti errori in battuta ed attacchi imprecisi. Sull’11-7 sale in cattedra la Vanno e le divine allungano il passo. Le bianco rosse cercano di tenere il ritmo con una serie di attacchi veloci della Mariani e dell’Abbonato e, dopo aver anche annullato una palla set, devono arrendersi alle ragazze di Pisanti che chiudono la prima frazione per 25-17 con una schiacciata vincente del capitano Bettiol. Nel secondo set sono riconfermati i sestetti iniziali. Le divine appaiono subito più combattive, dopo pochi minuti le ospiti sono già sotto per 6-1 ed arriva il primo time out per l’Arvalia: un po’ di nervosismo e problemi in fase di costruzione. I consigli dell’allenatore sembrano ridare fiducia alla formazione ospite con la Zaveti in ottima giornata che mette a segno 4 punti consecutivi riportando in parità la propria squadra. Il clima è piuttosto teso e l’arbitro richiama le giocatrici per le continue contestazioni su doppie e trattenute. L’orgoglio delle padrone di casa riemerge immediatamente:Vanno e compagne inchiodano le avversarie sul 25-16.

Anche il terzo set mostra le ragazze dell’Arvalia capaci di tenere il ritmo fino a metà gara ma i cambi di Pisanti - Ciclone per Perotti e Cimini per Bettiol - risultano vincenti e, complici gli errori in difesa delle avversarie, anche l’ultima frazione si chiude con il punteggio di 25-19. Pisanti , alla fine del match,si dice soddisfatto del lavoro delle ragazze:” Abbiamo ormai lasciato alle spalle il brutto primo mese del girone di ritorno, durante il quale avevamo perso il vantaggio accumulato. La vittoria con il Guidonia, anche se abbiamo preso solo un punto, ci ha dato morale, poi abbiamo lavorato sodo ed ora sono contento, al di la del risultato, perché le ragazze hanno mostrato miglioramenti proprio laddove volevo”. Fella, nonostante la sonora sconfitta si dice fiducioso per il futuro:” Mancano quattro partite ma le avversarie più ostiche le abbiamo già affrontate. Nelle prossime giornate possiamo fare bene. Il rammarico più grande – dice - sono i punti persi contro l’All Volley in casa, quando sul vantaggio di 1-0, ci siamo fatti rimontare. Comunque l’umore è buono e possiamo ancora agguantare l’ultimo posto altrimenti… saranno playout e ci batteremo.”

GS VOLLEY DIVINO AMORE:sestetto iniziale: Bettiol 5, Lappon 2, Perotti 1, Vanno 14, Culeddu 7, Accili 4, Gioacchini. A disposizione: Ciclone2, Cimini, Negri 1, Volpicelli 1. All. A.Pisanti, Vice All. F. Scasserra.


BB AUTO ARVALIA: sestetto iniziale: Pelosi 2, Morra 3, Mariani 6, Di Mamaro 11, Zavetti 6, Abbonato 2, Macro. A disposizione: Maffioli, Serra, Fiorucci, Procopio, Testa. All. Fella.


Arbitri: E. Sottillaro, R. Santarelli, P. D’Onofrio


Top scorer: Vanno ( Divino Amore) con 14 punti.

 
< Prec.
.

Ultime notizie

Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002

© 2022 Volley Mania Web
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.