mercoledì 24 maggio 2017
 

Un mondo di Volley

Radio 101.5

Volleymania

Numeri
Prisma srl
.
 
Sportlinx360
#16164 A2M> Sora, arriva befAnderson Stampa
giovedì 30 dicembre 2010

Carla De Caris
Responsabile Uff. Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

Quest’anno per i tifosi della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora la befana ha un volto ma per i regali richiesti, ossia tanti punti, bisognerà attendere la prima decade di gennaio.

La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora si è mossa sul mercato e dopo una bella e semplice trattativa, è con immenso piacere che comunica a tutti suoi tifosi il ritorno del detentore del premio “Andrej Kuznetsov”, che la Lega Volley Serie A attribuisce al miglior realizzatore in assoluto, Anderson Giacomini.

Il forte opposto brasiliano, che lo scorso anno ha fatto gioire impressionando oltre che il pubblico locale anche tutti gli addetti ai lavori, ha colto al volo l’occasione e tra qualche giorno sarà possibile tornare a vederlo sul parquet frusinate. I tempi burocratici ovviamente sono quelli che sono ma il Direttore Generale, Alberico Vitullo che ha magistralmente diretto tutta l’operazione, è fiducioso affinché possano ridursi al minimo indispensabile. C’è stima, fiducia e felicità in questa decisione da entrambe le parti. Anderson è contento di tornare in un club dove ha vissuto momenti sportivi e sociali bellissimi, in un paese che l’ha accolto a braccia aperte non facendogli sentire tanto la mancanza di casa e tra persone che con educazione e rispetto gli sono stati sempre vicino non facendogli mai mancare nulla. L’Argos Volley è soddisfatta del colpo messo a segno dal DG Vitullo ed è lieta di tornare ad avere nel suo club un atleta che tanto ha dato alla squadra con la convinzione che il suo rientro tra le fila della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora potrà essere solo che positivo.
Anderson ha lasciato nei ricordi di molti delle bellissime immagini fatte di grande pallavolo e piene di gesti tecnici incommensurabili. Il tutto è racchiuso in quel premio “Andrej Kuznetsov” che la Lega gli ha assegnato dopo che, alla fine della regoular season, in 30 gare e 118 set giocati Giacomini ha messo a segno 609 punti di cui 56 ace e 39 muri. Ma nella sua fruttuosa carriera questo non è stato l’unico riconoscimento che Anderson si è guadagnato sul campo, infatti nella stagione 2008/2009 venne premiato come miglior giocatore della serie finale della Superliga Spagnola. Nel suo palmaress troviamo anche la vittoria del Campionato Spagnolo proprio nel 2009 con il Voleibol Teruel, quella del Campionato Mondiale Juniores nel 1995 e il Campionato Juniores Sudamericano nel 1996.
Anderson Giacomini Menezes, questo il suo nome completo, è alto 192 centimetri ed è nato il 4 giugno 1978 a Carazinho in Brasile. Nella sua terra natale “Xanxa” ha giocato nella Superliga fino al 2006 militando nei migliori club nazionali quali il Telemig Minas e l'Ulbra di San Paolo, con i quali ha vinto diversi trofei risultando sempre tra gli atleti con il rendimento più alto. Nel 2006 il trasferimento in Europa, più precisamente in Francia tra le fila dello Stade Poitevin Volleyball di Poitiers con cui è arriva in finale di Serie Pro e al quarto posto in Coppa CEV. Nel 2007 torna in Brasile per un’altra stagione nell’Ulbra, mentre nel 2008 è ancora in Europa per una delle sue annate migliori con il passaggio al Voleibol Teruel. Ed ora eccolo di nuovo a Sora dove si aspetta con ansia il suo arrivo e quello della sua signora Jennifer.
In questi giorni la società Argos Volley vaglierà altre ipotesi di mercato sia in entrata che in uscita e quindi a breve potremmo avere sicuramente altre sorprese e novità tutte volte a perseguire gli obiettivi stagionali che la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora si è prefissata per questa stagione 2010/2011.

 
Pros. >
.

Ultime notizie

Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002

© 2017 Volley Mania Web
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.