mercoledì 24 maggio 2017
 

Un mondo di Volley

Radio 101.5

Volleymania

Numeri
Prisma srl
.
 
Sportlinx360
#16161 Si chiude il 2010, riviviamo le grandi emozioni regalateci dalla pallavolo femminile italiana Stampa
giovedì 30 dicembre 2010

Lega Femminile

Titoli di coda per la pellicola pallavolistica al femminile del 2010. Ogni mese una grande emozione, un ricordo indelebile. Dalle magie della Findomestic Volley Cup A1 e A2 alle Coppe Europee alle attività giovanili, passando per la stagione estiva con la carovana del Sand Volley, fino ai grandi appuntamenti mondiali per Club e Nazionali.

Riviviamo insieme le fasi salienti del 2010 pallavolistico italiano, che tante soddisfazioni ha regalato al nostro movimento.

Domenica 28 febbraio: l'Aprilia Volley conquista la 13^ edizione della Coppa Italia A2 superando nella Final Four di Parma la LIU.JO Volley Carpi.

Domenica 21 marzo: la Yamamay Busto Arsizio mette in bacheca la prima CEV Cup della sua storia. Nel freddo di Baku la squadra di Parisi schianta 3-1 in finale la Stella Rossa di Belgrado.

Domenica 5 aprile: la Foppapedretti Bergamo alza al cielo l'European Champions League, la settima vinta su otto finali disputate, la quarta degli ultimi sei anni, la seconda consecutiva.
Nella finalissima di Cannes le ragazze di Micelli piegano per 3-2 il FenerbahceAcibadem Istanbul. Piccinini MVP, Del Core Miglior Ricezione, Lo Bianco miglior Palleggio. Quarto posto invece per l'Asystel Volley Novara.

Domenica 18 aprile: la matricola terribile MC-Carnaghi Villa Cortese conquista la prima Coppa Italia A1 della propria storia. La neopromossa allenata da Abbondanza ha ragione al tie-break della Foppapedretti Bergamo nella finale del 105 Stadium di Rimini. Taismary Aguero MVP.

Martedì 18 maggio: terzo Scudetto consecutivo per la Scavolini Pesaro. La squadra di Marchesi non fa sconti alla sorpresa MC-Carnaghi Villa Cortese e chiude la pratica tricolore in sole tre partite conquistando la Findomestic Volley Cup 2009/10.

Mercoledì 19 maggio: la LIU.JO Volley Carpi è in serie A1. Al PalaPanini, in Gara4, supera il Cariparma SiGrade Parma e per la prima volta nella sua storia sbarca nella massima categoria nazionale, assieme all'Aprilia Volley vincitrice della Regular Season.

Domenica 30 maggio: la Vea Vicenza sale sul podio più alto della Girl League, bissando il successo dell'anno precedente e vincendo il trofeo per la quarta volta in totale. A Benevento le ragazze di Marchiaro (in panchina c'è Rizzi) superano per 3-1 la Yamamay Busto Arsizio, trascinate da Marcolina (MVP della manifestazione) e Devetag.

Domenica 30 maggio: la Foppapedretti Bergamo è Campione d'Italia Under 14. A Selvazzano batte in finale l'In Volley Chieri Cambiano.

Domenica 6 giugno: la Pallavolo Orago si laurea Campione d'Italia Under 16 travolgendo per 3-0 nella finale di Roma l'Anderlini Modena.

Domenica 13 giugno: in Vallecamonica la Vea Vicenza non conosce ostacoli e conquista il Tricolore Under 18. Il 3-2 al San Donà porta in dote alla Joy Volley Vicenza il terzo Scudetto giovanile di categoria dopo quelli del 2006 e del 2008.

Venerdì 23 luglio: a Giardini Naxos la Sicilconad Rio Bum Bum Aragona conquista la 6^ Supercoppa Italiana Sand Volley 4x4, la prima della sua storia, battendo nella finalissima la Chateau d'Ax Tradeco Urbino per 2-1.

Domenica 25 luglio: la Chateau d'Ax Tradeco Urbino è la vincitrice della 12^ Coppa Italia Sand Volley 4x4. A Giardini Naxos la squadra di Moramarco prevale in finale sulla Sicilconad Rio Bum Bum Aragona per 2-1.

Domenica 1 agosto: a Giardini Naxos la Sicilconad Rio Bum Bum Aragona vince il 17° Campionato Sand Volley 4x4 superando 2-0 in finale la Chateau d'Ax Urbino e cucendosi sul petto il terzo tricolore sulla sabbia della propria storia dopo quelli del 2006 e del 2007.

Domenica 8 agosto: medaglia d'oro per la coppa Fanella-Campanari ai Campionati Italiani Assoluti di Beach Volley 2x2. Nella finale di San Salvo, contro la coppia Mazzulla-Lo Re, arriva il 2-1 che vale il tricolore.

Sabato 14 agosto: Maria Carla Scudieri e Giada Benazzi si aggiudicano il Campionato Italiano di Beach Volley Under20 dopo aver battuto nella finale di Grado Valentina Facco e Greta Cavestro per 2-0.

Domenica 15 agosto: al Torneo 8 Nazioni a Lebach, in Germania, argento per la Nazionale Pre-Juniores. Le cadette azzurre vengono sconfitte 3-2 nella finale dalle parità spagnole.

Sabato 28 agosto: la coppia Marta Menegatti e Laura Giombini è medaglia d'argento al Campionato Europeo Under 23 di Beach Volley. A Kos in Grecia l'oro va alla coppia Kolocova-Slukova (2-0 in finale).

Domenica 29 agosto: terzo posto per la Nazionale di Barbolini al World Grand Prix. A Ningbo arriva per la nostra Nazionale il sesto piazzamento tra le prime tre nelle ultime sei edizioni disputate (argento nel 2004 e 2005; bronzo nel 2006, 2007, 2008 e 2010).

Domenica 12 settembre: trionfo per l'Italia al Campionato Europeo Juniores di Nis. In finale la squadra di Mencarelli detta legge superando 3-1 la Serbia. E' il quarto oro consecutivo dopo quelli del 2004, 2006 e 2008, il sesto in assoluto contando anche i successi del 1996 e del 1998.

Lunedì 13 settembre: l'On. Mauro Fabris viene riconfermato per il terzo mandato consecutivo Presidente della Lega Pallavolo Serie A Femminile venendo rieletto dall'Assemblea delle consorziate per il biennio 2010/2012.

Domenica 19 settembre: ad Alanya in Turchia le azzurrine Victoria Orsi Toth e Marta Menegatti conquistano la medaglia d'argento ai Campionati del Mondo Under 21 di Beach Volley. Le italiane in finale sono sconfitte 2-1 dalla coppia statunitense Roenicke-Ross.

Venerdì 15 - sabato 16 - domenica 17 ottobre: la nuova stagione del volley femminile scatta a Parma con una grande novità, l'Ouverture della Findomestic Volley Cup A2 che vede lo svolgimento di tutte e sette le gare della giornata d'esordio al Pala Raschi di Parma e la Presentazione del Campionato di A2 nello storico Teatro Regio della città ducale.

Domenica 7 novembre: storica medaglia d'argento per il beach volley italiano nel World Tour disputato a Phuket, in Thailandia. Valeria Rosso e Marta Menegatti infatti si classificano al secondo posto assoluto, cedendo il passo in finale alle statunitensi Walsh-Branagh.

Domenica 14 novembre: l'Italia di Barbolini, si piazza al quinto posto ai Campionati del Mondo di Tokyo. Battuta la Turchia per 3-0 nella finale 5°-6° posto.

Lunedì 22 novembre: presentazione in grande stile per il 66° Campionato Italiano di Pallavolo Serie A Femminile nell'Auditorium "Giorgio Gaber" del Palazzo della Regione Lombardia a Milano.

Giovedì 25 novembre: on-line la nuova versione di www.legavolleyfemminile.it, il sito ufficiale di Lega Pallavolo Serie A Femminile.

Martedì 21 dicembre: a Doha, in Qatar, la Norda Foppapedretti Bergamo batte le dominicane del Mirador per 3-1 e conquista il terzo posto nell'FIVB Club World Championship, il Mondiale per club.

Mercoledì 22 dicembre: la Scavolini Pesaro si aggiudica la 15^ Supercoppa Italiana, mettendo in bacheca il trofeo per la terza volta consecutiva, la quarta delle ultime cinque edizioni. A Pavia travolge nella finalissima l'MC-Carnaghi Villa Cortese per 3-0 davanti a quasi 3000 spettatori.

 
Pros. >
.

Ultime notizie

Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002

© 2017 Volley Mania Web
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.