domenica 25 giugno 2017
 

Un mondo di Volley

Radio 101.5

Volleymania

Numeri
Prisma srl
.
 
Sportlinx360
#16153 A2M > La Geotec Isernia si regala Matteo Bortolotto, centrale ex Città di Castello Stampa
giovedì 30 dicembre 2010

Donato Giannini

Un anno se ne va e un centrale arriva. In casa Geotec, Babbo Natale ha portato un centrale. Il nome dell’ultimo arrivato è Matteo Bortolotto. Classe ’89, ex città di Castello, il neo centrale entra a far parte della compagine pentra proprio agli sgoccioli dell’anno e dopo la migliore trasferta dei molisani.

 

Ad accoglierlo società, tifosi ed ex compagni della Sisley Treviso settore giovanile: Nicola Puhar, Michele Capra e l’opposto Giulio Sabbi. Il 2009 è l’anno del suo esordio in A1; il 2010 invece è la consacrazione nel campionato cadetto di A2 con Gherardi Città di Castello. Queste le sue dichiarazioni dopo la presentazione: «Sono molto contento di essere approdato ad Isernia, ho trovato un gruppo molto accogliente, e poi c'è un padovano come me in squadra, inoltre conosco buona parte dei giocatori - dichiara il neo bianco azzurro - Penso di poter dare una mano al gruppo, son tutti dei gran lavoratori e sicuramente farò del mio meglio». Molti si aspettavano un martello, visti gli infortuni degli ultimi tempi. La società stupisce tutti acquistando un giovanissimo centrale. Solo il tempo mostrerà chi ha ragione. Nel frattempo auguri e un grosso in bocca al lupo.
 
< Prec.   Pros. >
.

Ultime notizie

Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002

© 2017 Volley Mania Web
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.