giovedì 24 agosto 2017
 

Un mondo di Volley

Radio 101.5

Volleymania

Numeri
Prisma srl
.
 
Sportlinx360
#16140 B2F> Ostia, le fatiche del 2010 regalano il terzo posto Stampa
martedì 28 dicembre 2010

Paolo Pizzi
ADDETTO STAMPA OSTIA VOLLEY

Primi bilanci in casa Promomedia Ostia. Il sestetto allenato da Claudio Scafati si presenta al termine del 2010 con il terzo posto, a parimerito con il Divino Amore, ad otto lunghezze di distacco dalla capolista Comal. Una prima parte di stagione positiva quella messa in campo dalle ragazze della Promomedia, capaci di mantenersi nelle posizioni di vertice del campionato di Serie B2.

Dopo una partenza bruciante, con quattro vittorie nelle prime quattro gare, una brutta tegola, arrivata nel mese di novembre, ha complicato i piani delle tirreniche. Un grave infortunio ha infatti privato la squadra del proprio capitano Cecilia Bianchi, fuori sino al termine della stagione. Dopo un periodo di assestamento la squadra, grazie anche all'inserimento in rosa di una atleta di valore come Giulia Momoli, è tornata a mettere in campo il proprio gioco migliore, strappando un punto in casa del Monterotondo prima della pausa natalizia.
Tre partite separano le tirreniche dalla fine del girone di andata, i due match interni contro il Labico il 9 gennaio e il derby contro le “cugine” della Nautilus in calendario il 30 gennaio , e la trasferta in casa del Cisterna prevista per il 15 gennaio. Tre gare queste in cui Passarini e compagne puntano ad ottenere il massimo possibile per non perdere contatto con la zona play-off.
“I risultati rispecchiano quelle che erano le nostre aspettative – commenta il presidente Piero Colantonio – Sapevamo di avere un sestetto competitivo, e con qualche aggiustamento abbiamo dimostrato di poter lottare per le posizioni di alta classifica. Se vediamo bene i risultati – continua il presidente – ci mancano forse due o tre punti per essere soddisfatti appieno, ma stiamo facendo bene. Tecnicamente abbiamo un gruppo con delle ottime schiacciatrici, una buona palleggiatrice ed un libero che è tornato ai suoi livelli, manca qualcosa al centro ma stiamo cercando di risolvere il problema. Per quelle che sono le indicazioni della stagione la lotta per i primi tre posti dovrebbe risolversi tra Civitavecchia, Monterotondo, Olbia, Divino Amore e appunto noi. Per fare questo però dobbiamo dare il massimo sino alla fine, cercando di risolvere tutti i problemi che ci sono stati sinora.”


 

 
< Prec.   Pros. >
.

Ultime notizie

Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002

© 2017 Volley Mania Web
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.