martedì 27 luglio 2021
 

Un mondo di Volley

Radio 101.5

Volleymania

Numeri
Prisma srl
.
 
Sportlinx360
#16037 B2M> Frascati perde nella maratona di Zagarolo Stampa
domenica 19 dicembre 2010

US Frascati

Zagarolo - Frascati 3-2
(22-25 26-24 25-18 33-35 16-14)
Due ore e quaranta minuti di spettacolo. Frascati e Zagarolo appaiate in classifica cercano la loro dimensione nella sfida fra le due neopromosse dal campionato di C. L’occasione di salire verso le grandi del campionato è ambita da entrambe le squadre che giocano una partita molto corretta e ad alto livello agonistico.

Interessante il derby in famiglia fra i fratelli D’Ascenzi (Massimiliano nelle fila del Frascati e Daniele lato Zagarolo). Partono a braccetto le squadre ma la differenza si ha nella seconda metà del set quando Zagarolo allunga su un tranquillizzante 21-15. Ma il Frascati non è per nulla domo e con un turno di battuta perentorio di Mazzolena e una ottima efficacia del capitano e dell’altra banda Di Caprio il sorpasso diventa possibile è il Frascati chiude sul 22-25. Nel secondo set il Frascati approfitta del frastornato Zagarolo e si porta sull’1-5 per chiudere poi i primo tempo tecnico sul 5-8. Ma Zagarolo rimane agganciato alla gara e sovverte le sorti nella seconda parte del set. Ma sul 18-18 un’azione contestata porta il risultato sul 18-20 (giallo prima e rosso poi per Protani E) e il Frascati allunga sul 18-22. Ma non basta alla squadra ospite che sciupa e vede la squadra di casa agguerrita salire e chiudere 26-24. Nel terzo set  l’equilibrio dei set precedenti (e di quelli a seguire) dura fino al primo tempo tecnico (7-8) dopo di che Zagarolo prende il via e chiude 18-25. E’ il quarto set il classico set non adatto ai deboli di cuore. Frascati sembra avere perso la lucidità e Zagarolo viaggia spedito verso i 3 punti. Sul 20-16 il tempo chiamato da Mr D’Alessio scuote i suoi che riescono ad avvicinarsi sul 21-20 ma di nuovo Zagarolo allunga concedendosi 3 chance per chiudere set e partita sul 24-21 ma il buon turno di battuta di Morini concede il 24-24 al Frascati. Da qui in poi la partita nella partita: break continui, set point che passano da una parte all’altra, tensione che si respira e pubblico col fiato sospeso ma a risolvere è D’Ascenzi Massimiliano (Frascati) che con un attacco e un ace porta la gara al tie-break. E le squadre sfinite non lesinano colpi e dal 3-0 Frascati si passa al 6-3 Zagarolo che continua a a mantenere il distacco fino al 14-11. Ma la banalità non fa parte di questa partita e quindi ancora una volta parità 14-14. Ma non bisogna aspettare tanto stavolta, 2 punti e Zagarolo fa sua la gara. Nella pallavolo non c’è pareggio in termini di punti ma le squadre hanno dimostrato di avere entrambe tutte le carte in regola per essere li nel gruppo di testa che vede 7 squadre in 6 punti e un prospetto futuro aperto ad ogni possibilità con un campionato che vedrà almeno per un po’ sempre big match a cominciare proprio dalla prossima gara dopo la pausa natalizia che vedrà Frascati ospitare Iglesias e Zagarolo andare a fare visita al Pomezia.
Tabellino:
Zagarolo: Protani M, Panici 14, Protani E 10, Specchioli, Baldini 3 , Susca 2, Conflitti 18, D'ascenzi D 12, Perez 12, Pagliarini, Fiorentini (L)
Frascati: Mazzolena 20, Di Caprio 19, Gulli 18, Sablone 2, Cesarani, Di Leo 18, Morini 1, Damiani(L), D’Ascenzi 4, Cataldo, Di Ruscio,  Zerbini (2L)
 
< Prec.   Pros. >
.

Ultime notizie

Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002

© 2021 Volley Mania Web
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.