martedì 17 maggio 2022
 

Un mondo di Volley

Radio 101.5

Volleymania

Numeri
Prisma srl
.
 
Sportlinx360
#15998 U18M> Diavoli Rosa Pink vs Carlo Alberto Immobiliare: 0 – 3 Stampa
sabato 18 dicembre 2010

Dr. Riccardo Carossia
Consorzio VERO VOLLEY

Diavoli Rosa Pink vs Carlo Alberto Immobiliare: 0 – 3
(12-25, 17-25, 22-25)
Carlo Alberto Immobiliare: Vaccari, Scotti, Sala (K), Carossia, Tagliabue, Greco, Casale, Martelli, Castagnoli, Piccagli, Giannotti. 1° Allenatore: Gritti Angelo
Diavoli Rosa Pink:Ambrosi, Cimini, Maiocchi, Noseda, Perizzolo, Pozzi, Sangalli, Cucciniello. 1° Allenatore: Durand Danilo

Monza - I ragazzi della Carlo Alberto Immobiliare hanno offerto una buona prestazione in quel di Brugherio, in un glaciale mercoledì sera, riscaldando il pubblico dei sostenitori e conquistando tre punti preziosi contro la compagine pari età dei Diavoli Rosa Pink.
Eccezionalmente la squadra monzese era guidata dal solo coach Gritti.
I set - (12-25) La Carlo Alberto parte bene fin da subito, mostrando un gioco pulito ed ordinato che mette in grande difficoltà gli avversari, rendendo la loro ricostruzione difficile se non impossibile.
Monza è forte in battuta ed in ricezione; le conclusioni in attacco sono ottime su ogni fronte, dalla zona 1 alla 4, con una particolare menzione di merito ai centrali, Tagliabue e Greco ed al palleggiatore Vaccari, che contribuiscono in modo deciso alla schiacciante vittoria del parziale per 25 a 12.
II set - (17-25) I Monzesi entrano in campo galvanizzati e decisi a chiudere velocemente il secondo tempo. La squadra ripropone il gioco pulito che aveva espresso in precedenza, avendo così facilmente ragione degli avversari. Un contributo determinante alla buona prestazione corale viene fornito dalla buona continuità in battuta e dalla precisione negli appoggi; il palleggio ha così l’opportunità di aprire in tutte le posizioni, mentre coach Gritti amministra con una certa libertà i cambi di opposto e centro.
III set - (22-25) La partita sembra già vinta, anche perché gli avversari sono demotivati e stanchi.
Ma la distrazione e la sensazione di aver già il match in pugno mandano fuori strada i ragazzi monzesi, che si fanno recuperare fino al 22 a 25, con cui si concludono set e partita. La precisione in ricezione si abbassa drasticamente, precludendo così ai centrali la possibilità di attaccare e limitando il palleggiatore al posto 1. La partita si conclude comunque con un successo pieno dei Monzesi, anche se nell'ultima frazione di gioco hanno ridotto la quota di concentrazione e precisione.
Una particolare menzione di merito va al palleggiatore Matteo Vaccari, che resta lucido in ogni momento della partita, distribuendo equamente i palloni e si rivela incisivo nel turno di battuta.
La prossima partita sarà un duro ritorno contro il Lipomo, già sconfitto all’andata in trasferta con il risultato di 2 a 3. La Carlo Alberto deve continuare a vincere, per consolidare la seconda posizione conquistata in classifica.
 
< Prec.   Pros. >
.

Ultime notizie

Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002

© 2022 Volley Mania Web
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.