martedì 17 maggio 2022
 

Un mondo di Volley

Radio 101.5

Volleymania

Numeri
Prisma srl
.
 
Sportlinx360
#15918 DFC > Latina vince il derby in 4 set Stampa
lunedì 13 dicembre 2010

Michela Sciscione 
        
Con un’ottima prova corale le ragazze di Truppa continuano a scalare la classifica

POLISPORTIVA CISTERNA 88 – POLISPORTIVA VOLTA LATINA 1–3
(25-27; 16/-25; 23-25; 12-25) 
                                
POLISPORTIVA CISTERNA 88: Conciatore, Bartolomeo, Montini, Mancini, Costanzi, Di Mario (ne), Maule, Ricci, Setini, Parpinel (ne), Bucciarelli (ne). Libero: Visentini. All: Saccucci   
POLISPORTIVA VOLTA LATINA: Ruggiero, Orsi, Favale, Miraglia, Belli (ne), Russo, Forte, Falconi, Petrella. Libero: Critelli. All.: Truppa

Missione compiuta: Latina trionfa nel derby pontino superando il Cisterna per 3 a 1. Un match avvincente che vede prevalere meritatamente la squadra ospite. Tre punti fondamentali per la formazione rosso-blu che scavalca il team di Saccucci, seppur con una partita in meno.
La Pol. Volta chiede i rinforzi. Vista l’assenza di Moriconi e Ferrara, Latina scende in campo con Falconi titolare, il martello dello scorso anno convocato per l’occorrenza. Grande equilibrio ad inizio match. Entrambe le squadre difendono e sono attente a muro: nessuna sembra prevalere sull’altra. Brave le bande di Latina ad alternare una vasta gamma di colpi, ma sembra che nella metà campo delle atlete locali non ci siano spazi vuoti. Ci pensa Falconi allora a sbloccare la situazione con un pallonetto calibrato alle spalle del muro nemico che porta Latina sul 10-13. Ed ecco il primo time-out del derby; le ragazze di Saccucci entrano in campo più motivate e raggiungono la parità. Miraglia smuove la situazione sul 18 pari, ma Truppa non si accontenta. E’ ospite il primo cambio del match che vede entrare la Forte al posto di una Petrella che non riesce a esprimere al meglio il suo gioco, causa un muro sempre ben posizionato. Ma la storia non cambia. Avvincenti scambi ben orchestrati da Conciatore e Ruggiero mettono in luce un buon gioco da entrambe le parti. Siamo sul 25-26 quando una palla dubbia della Costanzi decreta il vantaggio della formazione ospite che con un mani e fuori della Russo si aggiudica il primo parziale sul punteggio di 25-27. 
Le squadre spingono anche ad inizio di secondo set. A fare la differenza è la lucidità; grazie a una Critelli sempre ben posizionata e  il buon gioco al centro, Latina si porta sul 7-10. La Conciatore deve ricorrere ai primi tempi dietro della Montini e della Maule per andare a segno, contro una formazione avversaria che mostra un ingranaggio ben concatenato.  Tutto fila liscio e Latina si porta sul 13-18. Coach Saccucci chiama tempo ed effettua invano il doppio cambio, ma è Falconi a fare la differenza insieme a una Favale sempre pronta quando chiamata in causa a dare il suo contributo al centro. Cisterna paga il nervosismo e Latina con un pallonetto chiude il set sul 25-27.                                                         
Le atlete locali scendono in campo convinte dei loro mezzi. Attente in tutti i fondamentali, le ragazze di Saccucci si portano sul 5 a 1. E’ ancora una volta Falconi a smuovere la situazione: ricarica le pile e porta la sua squadra sul 5-4. La formazione ospite vuole sbrigare la pratica e grazie agli attacchi di Russo e Muraglia raggiunge il 17-18. Ma il Cisterna non ci sta a perdere: guidata dalla Conciatore, la squadra di casa sul 23-21, nonostante la reazione latinense, chiude il set sul 25-23.
Inizio avvincente anche nel quarto set. Continua a regnare l’equilibrio tra le due formazioni: entrambe ci credono, almeno fino a metà set. Sul 9 -12 Falconi e compagne si divertono con le mani del muro avversario costringendo Saccucci a effettuare invano 3 cambi. Il Cisterna esprime un gioco piuttosto confuso rispetto ai set precedenti e Latina ne approfitta, portandosi sul 9-23. Mancini scarica la rabbia con un potente lungo linea e sblocca il blackout. Ma il tentativo di reazione della formazione locale arriva troppo tardi e Latina chiude in tranquillità sul punteggio di 12–25.

 
< Prec.   Pros. >
.

Ultime notizie

Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002

© 2022 Volley Mania Web
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.