martedì 27 luglio 2021
 

Un mondo di Volley

Radio 101.5

Volleymania

Numeri
Prisma srl
.
 
Sportlinx360
#15916 B2M > Pol. CasalBertone. Speranza: “Una vittoria corale” Stampa
lunedì 13 dicembre 2010

Niccolò Galmarini

L’analisi del capitano Michelangelo Speranza dopo la vittoria casalinga contro Arzachena per 3-1
(28-26; 25-18; 24-26; 25-19)

Dalle parole del capitano del Casalbertone emerge la soddisfazione per una vittoria tutt’altro che scontata e maturata soprattutto a livello tecnico-tattico: “Si è trattato di una partita molto difficile in cui Arzachena ci ha, da subito, aggredito con i suoi attaccanti, trovando impreparato il nostro assetto difensivo. Ci è voluto del tempo per adattare al gioco avversario il nostro sistema muro-difesa, che solitamente funziona senza troppi problemi, ma una volta che ci siamo riusciti ciò ha permesso alla nostra squadra di avere la meglio contro una pur ottima formazione”.
Riguardo alla propria prestazione individuale, Speranza ostenta modestia: “Ritengo di aver disputato un buon match, senza particolari picchi. E’ risultato molto più importante l’apporto del collettivo e la coralità del gioco che abbiamo saputo esprimere partendo da una buonissima ricezione”.
Alla luce di una serie così lunga di risultati positivi, è inevitabile si faccia strada la tentazione di puntare in alto: “Non nascondo che siamo i primi ad essere stupiti e galvanizzati dall’andamento del campionato. Rispetto ai timori di quest’estate, in cui cercavamo di individuare le squadra con cui lottare per la salvezza, devo ammettere che le prospettive sono cambiate. In ogni caso, è prematuro fare previsioni e ritengo sia più saggio attendere la fine del girone d’andata. Non è una questione di scaramanzia o falsa modestia, ma solo di realismo: dobbiamo capire se siamo in grado di gestire queste vittorie”.

 
< Prec.   Pros. >
.

Ultime notizie

Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002

© 2021 Volley Mania Web
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.