martedì 17 maggio 2022
 

Un mondo di Volley

Radio 101.5

Volleymania

Numeri
Prisma srl
.
 
Sportlinx360
#15323 CF > Tamborrini: “c’è mancato quel pizzico di cattiveria in più” Stampa
giovedì 11 novembre 2010

Maria Chiara Raimondi

L’allenatore del Castelnuovo, Fabio Tamborrini, commenta l’esito del match contro la Tiburtini Roma centro, match che ha visto prevalere la squadra di casa per 3 ad 1.

 


“La Roma centro è un’ottima quadra, con noi hanno fatto la partita della vita, avevano un solo punto in partita e questa vittoria gli serviva per uscire dalla zona bassa della classifica.
Di contro posso dire che siamo entrati in campo troppo timorosi dovevamo entrare in campo con un altro stato d’animo.”
Tamborrini si concentra poi sulla sua squadra.
“Quest’anno è cambiato l’assetto della squadra per 8 dodicesimi, sono tutte ragazze giovanissime che hanno lavorato molto ma, che fondamentalmente, sono ancora in rodaggio.
Oltretutto per il capitano, Delogu, questa è stata la prima partita dopo un lungo infortunio ed ancora è fuori dal team il nostro libero titolare Miriam Frasconi.
Nonostante sia un gruppo nuovo, sono comunque molto unite ma peccano nell’essere poco “cattive”, nel senso che nel momento in cui bisognerebbe essere aggressivi e reagire, non lo siamo, ci manca quel pizzico di cattiveria in più.
La partita purtroppo ha preso una piega sbagliata, noi tatticamente dovevamo giocare in una maniera, sono così giovani che non hanno ancora capito come unire cattiveria e tattica insieme, però sono molto fiducioso nelle mie ragazze, i progetti su di loro sono a lunga scadenza e sono sicuro che già dal girone di ritorno andrà molto meglio.”
 
< Prec.   Pros. >
.

Ultime notizie

Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002

© 2022 Volley Mania Web
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.