giovedì 17 gennaio 2019
 

Un mondo di Volley

Radio 101.5

Volleymania

Numeri
Prisma srl
.
 
Sportlinx360
#15271 Beach volley: Le azzurre Rosso-Menegatti commentano la loro storica medaglia d’argento Stampa
lunedì 08 novembre 2010

Fipav

La stagione 2010 del beach volley si è conclusa con un risultato prestigioso per l’Italia. Valeria Rosso e Marta Menegatti, infatti, sono entrate di diritto nella storia nazionale di questa disciplina grazie alla medaglia d’argento conquistata ieri nell’ultimo appuntamento del World Tour disputato a Phuket, in Thailandia.

Le azzurre sono state sconfitte 2-1 (21-23, 21-14, 15-11) in finale dalle statunitensi Walsh-Branagh.
Rosso-Menegatti sono la prima coppia italiana femminile ad aver disputato una finale del circuito internazionale dopo i precedenti cinque tentativi nei quali le formazioni nazionali si erano fermate in semifinale (Laura Bruschini e Annamaria Solazzi centrarono le final four per tre volte nel 1998, Gattelli-Perrotta ci riuscirono nel 2001 quando vinsero il bronzo ad Hong Kong, fino a ieri unica medaglia per i colori italiani tra le donne, Cicolari-Menegatti l’anno scorso ottenero un quarto posto nell’Open di Sanya, in Cina).
Grazie all’argento di ieri le azzurre hanno anche eguagliato il miglior risultato di sempre del beach volley azzurro che fino a ieri apparteneva alle coppie maschili composte da Andrea Ghiurghi e Dionisio Lequaglie (argento nel 1989 a Jesi) e ancora Lequaglie con Giovanni Erricchiello (argento nel 1991 a Cap d’Adge, Francia).
Un risultato di notevole prestigio come commenta il commissario tecnico Lissandro: “È una grande emozione aver vinto una medaglia d’argento in una tappa del World Tour, le ragazze sono state straordinarie. Per noi questo 2010 è stato un anno fantastico, ma siamo consapevoli che ora sarà importante dare continuità a certe prestazioni, il nostro principale obiettivo è la crescita del beach volley in Italia”.
Marta Menegatti è consapevole dell’impresa compiuta, ma sembra non accontentarsi: “Sono orgogliosa di ciò che siamo riuscite a fare, noi ce l’abbiamo messa tutta contro delle avversarie di notevole caratura internazionale, ma questo argento non mi basta. La stagione è stata buona, ma ci sono stati momenti di difficoltà; mi auguro di fare ancora meglio nel 2011”.
Soddisfatta anche Valeria Rosso: “È una gioia incredibile; siamo scese in campo per vincere, abbiamo lottato, ma loro sono delle atlete straordinarie. Credo che abbiamo disputato un ottimo torneo giocando molte partite ravvicinate, fisicamente è stata dura. Per me sono stati due tornei fantastici, abbiamo sempre lottato e questo ci ha permesso di ottenere due buoni risultati. Il lavoro svolto durante tutto l’anno ha pagato.
 
< Prec.   Pros. >
.

Ultime notizie

Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002

© 2019 Volley Mania Web
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.