domenica 14 agosto 2022
 

Un mondo di Volley

Radio 101.5

Volleymania

Numeri
Prisma srl
.
 
Sportlinx360
#15174 B2M > Casalbertone, determinato e vincente! Stampa
mercoledì 03 novembre 2010

Noemi Pierini

CASALBERTONE-TIVOLI GUIDONIA 3-0
(25-13; 25-21; 25- 20)

CASALBERTONE: Camilleri 2, Capaldo, Chiorri (L), Cianci, De Magistris 6, Gambassi 11, Giontella 3, Mussino, Speranza 22, Verri (K) 7. All.: Ciotoli G.
Battute sbagliate: 2  Ace: 2  Muri: 8
TIVOLI GUIDONIA: Corrente 2, De Stefanis (L), Galfo 5, Lelli 3, Marziale Galanelli 1, Motelson, Palano (K) 5, Pera, Pietrangeli 3, Santi 3, Spanò 2, Tondi 12. All.: Vergari G.
Battute sbagliate: 3   Ace: 1  Muri: 4
Durata set: 18’, 26’, 24’
Top scorer dell’incontro: Speranza con 22 punti (C)

 

 

Il Casalbertone conquista altri tre punti importanti per la propria classifica, battendo con un secco 3 a 0 i tosti avversari del Tivoli Guidonia.
Il match inizia subito con le due squadre che si affrontano a viso aperto e con il punteggio che si mantiene in parità fino al 4-4, quando gli ospiti riescono a mettere tra sé e gli avversari tre punti (8-5). Al rientro in campo dal primo time out tecnico, però, il Casalbertone impone un netto 4 a 0 al Tivoli, recuperando prima lo svantaggio e raggiungendo la parità e poi addirittura portandosi sopra di una lunghezza. Vergari chiama un tempo discrezionale ma i padroni di casa non si fermano e continuano ad incrementare il proprio vantaggio. Si arriva così al secondo time out tecnico sul 16-9 per la squadra di Ciotoli. Sul 17-9 il tecnico ospite prova a cambiare qualcosa, sostituendo Santi con Spanò ma ormai lo svantaggio accumulato è troppo è il Casalbertone porta a casa il primo set 25-13. Il secondo parziale si apre ancora con le squadre che combattono punto su punto e con il punteggio che si mantiene in parità. Al secondo time out tecnico, però, la compagine di casa si trova avanti 16-14, nonostante il Tivoli Guidonia sia ancora del tutto in partita. Il gruppo di Vergari gioca molto bene ma Speranza e Gambassi prendono per mano il Casalbertone e lo conducono tre punti sopra (19-16). Sul 20-17 mister Ciotoli chiama time out per richiamare i suoi alla massima attenzione ma il Tivoli Guidonia si riavvicina pericolosamente (21-20). I padroni di casa, però, ascoltano i consigli del proprio tecnico e vanno a vincere anche il secondo set. Al rientro in campo sono gli ospiti a spingere sull’acceleratore e a portarsi sul 6-8 al primo time out tecnico. L’interruzione del gioco, però, sembra giovare ai ragazzi di Ciotoli che prima recuperano lo svantaggio, riportando il punteggio in parità (9-9) e poi portandosi addirittura avanti 12-9. Vergari corre ai ripari chiamando un tempo discrezionale ma la squadra sembra incapace di reagire. Sul 15-12 Santi rientra in campo al posto di Spanò ma gli ospiti arrivano al secondo time out tecnico ancora sotto 16-13. I padroni di casa, però, hanno fretta di chiudere il match e risalgono nuovamente in cattedra, prima portandosi sopra 21-15 ed infine chiudendo il set 25-20.
 
< Prec.   Pros. >
.

Ultime notizie

Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002

© 2022 Volley Mania Web
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.