martedì 27 luglio 2021
 

Un mondo di Volley

Radio 101.5

Volleymania

Numeri
Prisma srl
.
 
Sportlinx360
#13443 CF > Il Latina Scalo passa il turno Stampa
lunedì 24 maggio 2010

Antonella Manchisi

ASD POL. LT SCALO – PRO JUVENTUTE ( 3 - 0)
(25 – 16; 25 – 19; 25 – 14)

Asd Pol. Lt Scalo: Avvisati (K) 7, Conciatore 6, De Castro, Del Prete 14, Felici 4, Gasparotto, Perilli 2, Petrella 12, Rossemato, Ronconi, Santia 13, Zanon, Seva (L). All.: Felici
Batt.sb: 9 - Ace:  5 - Muri: 5
Pro Juventute: Capuano 5, Cherubini, Croci, Di Francesco, Di Marzio 1, Macrin 5, Masci 1, Olivieri (K) 5, Pierpaoli 13, Tricarico 6, Valentini (L). All.: Testa
Batt.sb: 8 - Ace:2  - Muri: 3
Durata incontro: 1: 01 – Durata set: 17’- 20’- 18’
Arbtitri: Adamo Giorgia – Bolognesi Claudio – Segn.: Guidi Enrico

 

Il Latina Scalo schiaccia le ospiti con un netto tre a zero. Ottima la prestazione della squadra di casa che ha dominato nettamente la partita mostrando buone qualità ed individualità. Il gruppo di Felici, infatti,  ha saputo gestire egregiamente la partita sia a livello psicologico che fisico dimostrando una grande determinazione. Fin dal principio del primo parziale, il Latina Scalo, controlla la situazione adottando un gioco molto fluido, concentrato soprattutto sulla difesa, che mette in seria difficoltà le avversarie. Il Monterotondo, riesce comunque a seguire il gioco e a recuperare alcuni punti grazie alla straordinaria presenza della Pierpaoli, della Macrin e della Tricarico (8 – 7). Il sestetto casalingo, non demorde. Del Prete e Santia mettono a segno diversi punti creando un consistente distacco ( 15 – 10). Da questo momento in poi, il gruppo di Felici impone la propria supremazia bloccando qualsiasi possibilità di gioco delle avversarie( 21 – 13). Le ospiti, infatti, perdono terreno e lasciano condurre il parziale alle padrone di casa che, in pochi minuti, chiudono con il punteggio di 25 – 16. Più equilibrato l’inizio del secondo parziale ( 5 – 5 ). Le squadre si fronteggiano con maggiore aggressività e lottano in costante parità fino all’ 8 – 8 . Ma, come nel precedente set, le ospiti cadono nuovamente in completo black-out ed il Latina Scalo prende slancio ( 16 – 11 ). Molti gli errori per il Pro Juventute, dalle invasioni ai semplici fondamentali, che contribuiscono, in termini di punteggio, al  distacco delle ragazze di Felici ( 19 – 12 ). Difatti, un punto dopo l’altro, Avvisati, capitano del Latina, aiutato dall’ottima prova di Santia e Petrella, chiude definitivamente anche questo parziale con il punteggio di 25 – 19. Terzo set, sulla falsariga dei precedenti. Il Monterotondo, riesce a farsi spazio grazie alla Pierpaoli e alla Capuano ( 6 – 3 ). Ma, Petrella e del Prete rispondono e risano la parità: 6 – 6. Le ospiti si spengono, le ragazze del Latina Scalo prendono le redini della situazione e si portano in vantaggio: 12 – 7. Le avversarie perdono fiducia e non riescono più a recuperare ( 18 – 12). Il Latina, determinato a voler chiudere la gara, sfrutta l’occasione e, in pochi minuti, senza troppe difficoltà chiude meritatamente la gara con il punteggio di 25 – 14.

 
< Prec.   Pros. >
.

Ultime notizie

Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002

© 2021 Volley Mania Web
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.