venerdì 03 febbraio 2023
 

Un mondo di Volley

Radio 101.5

Volleymania

Numeri
Prisma srl
.
 
Sportlinx360
#13 Apicella-Meggiolaro si aggiudicano la prima tappa Skipper Beach Tour Stampa
mercoledì 04 luglio 2007
Tra le donne successo delle brasiliane Luciana-Luiz Amelia
 "Mi sembra di avere l'aria sotto i piedi. Vincere una tappa del campionato italiano è come saltare e non cadere più".
Parola di Erardo Meggiolaro che insieme a Domenico Apicella ha vestito oggi a Rimini la prima canotta rosa della stagione sulla sabbia. Nella finalissima dello Skipper Beach Tour, l'evento estivo organizzato da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport, Apicella-Meggiolaro hanno battuto per 2-0 (26-24, 21-18) Daniele Desiderio e Giuseppe Patriarca regalando grande spettacolo al pubblico romagnolo accalcato sulle tribune della spiaggia libera antistante piazzale Boscovich.
Entrambi trentenni, Apicella e Meggiolaro giocano insieme sulla sabbia da due stagioni ed hanno raggiunto una buona dose di feeling "dentro e fuori dal campo" ci tiene a precisare Domenico che aggiunge: "non poteva esserci inizio migliore, disputeremo tutte le tappe del campionato e speriamo che questa maglia rosa ci porti fortuna".
A Rimini in versione speaker c'era anche Riccardo Fenili, il campione d'Italia 2006 che non ha potuto scendere in campo a causa della squalifica che ha colpito il suo compagno Andrea Tomatis.
Terzo gradino del podio per i brasiliani Rodrigo e Thiago, arrivati al tabellone principale dopo aver superato la trafila delle qualifiche, come anche i finalisti Desiderio-Patriarca. Rodrigo è ormai una "vecchia" conoscenza del tour made in Gazzetta: insieme a Hevaldo (fermo per infortunio) lo scorso anno si è aggiudicato tre successi. Dopo aver raggiunto il terzo turno senza passi falsi, i brasiliani sono stati fermati in semifinale proprio da Apicella e Meggiolaro che dopo 70 minuti di gioco si sono imposti per 2-1 (17-21, 21-19, 15-10). Rodrigo-Thiago hanno poi rischiato grosso anche nella finalina dove hanno incontrato la "coppia d'altri tempi" Fabio Galli-Andrea Bernabè. Avanti di un set Galli ha però gettato la spugna al secondo per un acciacco fisico.
Il Brasile sale anche sul podio femminile, questa volta sul gradino più alto. Come Rodrigo-Thiago anche Luciana Ribeiro e Luiz Amelia Ramos provengono dalla scuderia di Masa Promoter. Da giugno risiedono e si allenano a Vasto e da qui si muoveranno verso le prossime tappe dello Skipper Beach Tour dove hanno annunciato la loro presenza. Brutta notizia per le atlete italiane: nessuna coppia in campo è infatti riuscita ad impensierire più di tanto le atlete che attualmente occupano il nono posto del ranking brasiliano. 
In finale Luciana e Luiz Amelia hanno battuto agevolmente Francesca Giogoli e Valentina Bellucci (2-0, parziali 21-10, 21-12). Grazie a questo risultato le italiane conquistano comunque la canotta rosa e si portano al comando del campionato tricolore. Terza piazza per Margherita Chiavaro che si è presentata a Rimini con una nuova compagna: Nellina Mazzulla.
I premi per i migliori in campo sono andati a Luiz Amelia ed Erardo Meggiolaro.
Le finali sono state riprese dalla telecamere di Rai Tre che manderà in onda una sintesi lunedì dalle 16,55 alle 17,15 per poi replicarla sul satellite nel corso della settimana.
 
< Prec.   Pros. >
.

Ultime notizie

Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002

© 2023 Volley Mania Web
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.