lunedì 25 marzo 2019
 

Un mondo di Volley

Radio 101.5

Volleymania

Numeri
Prisma srl
.
 
Sportlinx360


Stefano Cesare, seconda sfida? il cibo!
giovedì 07 agosto 2008

Giornata completamente trascorsa negli impianti che ospitano il torneo di BV.

Sveglia che non ha suonato alle 6.30 semplicemente perche’ mi son dimenticato di registrarla sul telefonino, ma alle 7 mi son svegliato lo stesso..

 
Stefano Cesare, si parte per l?avventura OLIMPICA!
lunedì 04 agosto 2008

Diario Olimpico del fischietto italiano
Finalmente!!! Dopo mesi di attesa il grande giorno, quello della partenza per la grande avventura è arrivato.

 
World League> L?Italia fallisce il bis
sabato 28 giugno 2008

Foto FalconeWalter Astori

La nazionale di Anastasi si arrende alla distanza contro una Russia concreta in un Palalottamatica gremito

Italia - Russia 1-3 (24-26, 25-19, 22-25, 20-25)

Italia: Mastrangelo 9, Vermiglio 1, Cisolla 15, Martino 10, Fei 16, Birarelli 6, Corsano (L); a disposizione: Paparoni 2, Perazzolo, Sala 1, Casoli, Travica.
All: Anastasi

 

 
Olimpiade> L'Italia è out
giovedì 10 gennaio 2008

Antonietta Paradiso

Con il set vinto sull'Olanda, la Polonia dà un calcio all'Italia e la manda direttamente a casa.
Oggi, le gare decidive per l'accesso in semifinale.
Nel pool A: sono in lizza: Polonia, Spagna e Olanda.
Nel pool B: Germania, Serbia e Finlandia.

Questi gli orari:
ore 14.30 Finlandia-Germania
ore 17.00 Olanda-Spagna
ore 19.30 Turchia-Serbia

 
Italia, brutto stop con la Spagna
mercoledì 09 gennaio 2008

Antonietta Paradiso

ITALIA - SPAGNA 2 - 3
(21-25, 25-13, 25-19, 19-25, 12-15)
Italia: Bovolenta 6, Cisolla 16, Zlatanov 20, Mastrangelo 17, Coscione 1, Cernic 4, Manià (l), Martino 1, Savani 1. N.e.: Simeonov, Sala, Travica. All. Anastasi
Spagna: Molto 7, Falasca M. 6, Rodriguez I. 17, Garcia Torres 9, Falasca G. 13, Sevillano 7, Valido (l); Rodriguez F., Suela 1, Perez 1, Flores, Subiela 2 N.e.: All. Alonso.
Arbitri: Nesher (Israele) e Melnyk (Ucraina)

 
L'Italia sbatte contro il muro polacco
martedì 08 gennaio 2008

Antonietta Paradiso

ITALIA - POLONIA 0 - 3
(20-25, 24-26, 21-25)
Italia: Cisolla 8, Zlatanov 13, Mastrangelo 4, Coscione 1, Cernic 11, Bovolenta 6, Manià  (l); Simeonov 3, Savani. N.e.: Sala, Travica, Martino. All. Anastasi
Polonia: Murek 9, Mozdzonek 7, Gruska 14, Swiderski 9, Plinski 9, Zagumny, Ignaczak (l). Wika, Gierczynski 2, Kurek 1, Zygadlo. N.e.: Grzyb. All. Lozano
Arbitri: Cotoanta (Romania) e Nesher (Israele)

 
La Spagna a fatica sulla Polonia
martedì 08 gennaio 2008

Antonietta Paradiso

SPAGNA - POLONIA 3 - 2
(19-25, 25-22, 26-28, 25-21, 15-12)
IZMIR - Le rivali dell'Italia, Spagna e Polonia, scendono in campo nell'ultimo match della prima giornata del torneo di qualificazione olimpica.
Ha spuntarla sono state le furie rosse guidate da Mendez. La gara però, è terminata solamente al tie - break.

 
La Finlandia di Berruto parte con il piede giusto
lunedì 07 gennaio 2008

Antonietta Paradiso

TURCHIA - FINLANDIA 2 - 3
(34-32, 18-25, 25-22, 22-25, 12-15)
IZMIR - Anche l'avventura dell'italiano Berruto è partita con il piede giusto. La Finlandia inserita nel pool B, insieme a Serbia e Germina, è riuscita ad avere la meglio sui padroni di casa della Turchia; vincendo però solamente al quinto set.

 
Italia, esordio convincente
lunedì 07 gennaio 2008

Antonietta Paradiso

ITALIA - OLANDA 3 - 0
(29-27, 25-18, 25-10)

Italia: Cernic 9, Bovolenta 8, Cisolla 13, Zlatanov 18, Mastrangelo 10, Coscione 2, Mania (l); Simeonov 1. n.e.: Savani, Martino, Travica, Sala. All. Anastasi.
Olanda: Freriks, Trommel 7, Kooista 5, Van Dijk 15, Horstink 6, Bontje 4, Klok (l); Van Harskamp, Gortzen 1, Van der Wel. N.e.:Rauwerdink, Lorsheijd. All. Blangè
Arbitri: Rocha (Por) e Pobornikov (Bul)

 
ITALDONNE > Arriva Barbolini
mercoledì 04 luglio 2007
Magri - Foto BrodyE venne il giorno della ratifica ufficiale: il Consiglio Federale non può far altro che confermare una decisione vecchia ormai di un paio di giorni: il duo Barbolini-Mencarelli condurrà la Nazionale femminile in un’avventura che si prospetta niente affatto facile. Il tutto mentre sulla sponda maschile divampa il fuoco della polemica tra atleti e Commissario Tecnico, a suon di comunicati stampa. Certo, bisogna ammettere, che non esiste federazione su tutto lo stivale che debba gestire contemporaneamente settori tanto importanti in chiave mondiale, ma le attenuanti finiscono qui.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Pross. > Fine >>

Risultati 21 - 30 di 31
.

Ultime notizie

Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002

© 2019 Volley Mania Web
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.